A Ozzano l’estate è stagione di cantieri

Ammonta ad un milione di euro il valore dei cantieri in corso o appena completati

Articolo di Giancarlo Fabbri

Pista 01
Inaugurazione della nuova pista ciclabile lungo via Tolara di Sopra

Approfittando della stagione estiva, meno piovosa, e con molti già in vacanza fuori città, il Comune di Ozzano ha messo in campo lavori pubblici, stradali o no, per almeno un milione di euro. E a quelli che restano in città il sindaco Luca Lelli si rivolge così: «Agli accessi del nostro Comune potremmo mettere anche noi i cartelli che di solito si leggono nelle autostrade “scusateci per i disagi ma stiamo lavorando per voi”. Ma battute a parte siamo molto contenti di essere riusciti a partire, in alcuni casi con difficoltà, con molti cantieri di cui alcuni conclusi».

Tra gli interventi appena ultimati ci sono il campo da basket nel parco di Villa Maccaferri, rinnovato e dotato di nuova illuminazione a led per consentirne l’uso anche nelle ore serali. Poi il completamento dell’asfaltatura di via della Quercia e via del Pilastrino, con bitume a graniglia per armonizzare l’intervento con l’area rurale circostante. E l’installazione di nuovi giochi per bambini, compresi alcuni interventi di manutenzione su alcuni già esistenti in aree verdi e parchi.

Sono poi già stati ultimati i lavori per la posa della nuova illuminazione a led in piazza Allende, nel centro commerciale La Corte, in piazza 25 Aprile, così come sono terminati anche quelli per la nuova fognatura di via Palazzo Bianchetti e della pista ciclopedonale di via Tolara di Sopra che arriva fino a via Palazzo Bianchetti. Pista, costata 265mila euro, che congiunge la facoltà di Veterinaria a via Palazzo Bianchetti; un tratto molto frequentato non solo dagli studenti ma anche da chi ama passeggiare nel fresco della zona collinare. Fra le opere in realizzazione ci sono le nuove piste ciclopedonali sulla via Emilia nel tratto Ozzano-Osteria Grande, attraversando anche l’area degli scavi sulla romana Claterna, così come per la tratta su via San Cristoforo-via San Lazzaro per la parte che congiungerà Ozzano a San Lazzaro. Poi i lavori per l’attesa sistemazione della fontana e dell’area giochi del parco della Resistenza e quelli per la posa della fibra ottica nelle aree produttive di Quaderna e Ponte Rizzoli.

Infine sono in corso di realizzazione anche necessarie opere di sistemazione della scuola materna “Rodari” e degli spogliatoi del campo di calcio comunale di via dello Sport. Come precisa Lelli: «Sono tutte opere in programma da tempo, di cui molte fortemente richieste dai nostri cittadini, ai quali finalmente riusciamo a dare una risposta concreta. Riguardo alle piste ciclopedonali – conclude il sindaco – grazie al bando di riqualificazione delle periferie riusciremo ad avere una rete che favorisce la mobilità sostenibile. Il nostro desiderio è infatti di consentire a tutti di pedalare o passeggiare in sicurezza».

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...