Nodo di Rastignano, via libera al secondo lotto

Nodo di Rastignano, via libera al secondo lotto

Lo ha deciso la conferenza dei servizi tele-riunitasi il 15 aprile.
Se va tutto bene, lavori completati nel 2025.

A metà del mese scorso si è conclusa, in collegamento video, la conferenza dei servizi che ha dato il via libera al tratto che, con un viadotto e opere stradali, collegherà la rotonda del Trappolone (detta di Rastignano), in territorio di San Lazzaro, alla rotatoria delle Oche in terra pianorese.
L’inizio dei lavori è previsto per l’1 dicembre del 2021 con previsione di conclusione al 30 novembre 2024, con successivo collaudo delle opere tra l’1 dicembre 2024 e 31 maggio 2025.

– chi paga per questa opera?

– quanto è lunga? 

– quali problemi risolve?

Leggi l’articolo completo di Giancarlo Fabbri in edicola, a solo 1 euro!

Un’Idea Di Appennino, il giornale di chi vive e ama la montagna bolognese.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...