Boom di villeggiatura in Appennino

affitti appennino bolognese

Boom di villeggiatura in Appennino

Parla Giovanni Baldassarri, titolare di un’agenzia immobiliare di Loiano

C’è un boom estivo verso i paesi e i borghi dell’Appennino: “Le richieste sono continue, più di una ventina di telefonate al giorno. Soprattutto famiglie e giovani coppie. Il periodo di quarantena ha fatto riscoprire la voglia di attività semplici, una passeggiata la sera nel centro del paese o una grigliata in giardino o in terrazza, casette indipendenti possibilmente. Gli appartamenti in condominio non convincono”.
Baldassari ama il suo paese e sostiene fortemente tutte le iniziative prese post pandemia, a livello locale e regionale: “La riscoperta potrebbe essere temporanea mentre noi, semplici cittadini, commercianti e istituzioni, dobbiamo renderla strutturale. Bene l’idea di pedonalizzazione del centro di Loiano, così come gli incentivi della Regione”. Continua l’agente immobiliare: “La pandemia forse ci ha indicato una strada. Anche per gli affitti mi auguro
si cambi. Dopo anni in cui si è investito esclusivamente su formule brevi, adesso bisogna pensare a coloro che davvero vivono e abitano il territorio”.

– Conviene comprare e vendere in questo periodo? 

– Cosa manca per convincere le persone a trasferirsi definitivamente, secondo Baldassarri?

 

Leggi il pezzo di Sarah Buono in edicola da mercoledì 8 luglio!

Un’Idea Di Appennino, il giornale di chi vive e ama la montagna bolognese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...