Allagata la scuola di musica: e ora?

Allagata la scuola di musica: e ora?

L’aula magna delle Casini di Bazzano in condizioni non facili

I violenti temporali, e i relativi danni dopo lo straripamento del rio La Fossetta nella tarda serata dello scorso 4 luglio
hanno animato il dibattito cittadino. Una notte di passione per i sommozzatori dei vigili del fuoco che sono
dovuti intervenire per i numerosi allagamenti nel territorio di Valsamoggia, scantinati e sotto-passaggi in
particolare. Anche l’Aula magna delle scuole medie Casini di Bazzano è stata particolarmente colpita dal nubifragio e dal fango, incluso il pianoforte a coda immerso in un metro e mezzo d’acqua.
“Sono tanti gli interventi fatti in questi anni, ma ne servono ancora e di urgenti. Continueremo a fare tutto il possibile per ottenerli” rassicura il sindaco Daniele Ruscigno, ma non tutti sono convinti.
Per primi i consiglieri di Civicamente Samoggia, Simone Rimondi e Silvia Adani, che sul tema hanno presentato
un’interrogazione. […]

– I cittadini avevano già segnalato alcune criticità idriche: ha risposto loro l’ex assessore Dardi

– L’opposizione ha ricostruito la vicenda e pensa che si poteva fare molto meglio. Come?

 

Leggi il pezzo di Sarah Buono in edicola da sabato 8 agosto!

Un’Idea Di Appennino, il giornale di chi vive e ama la montagna bolognese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...