Limiti di 20-30 Km/h in centro: parla l’assessore Melega

«So che ci sono opposizioni, critiche e perplessità all’introduzione dei nuovi limiti di velocità dei 20 chilometri all’ora, nelle vie di intenso passaggio pedonale e nei pressi delle scuole – ammette l’assessore alla mobilità di San Lazzaro Luca Melega –, e all’ampliamento del limite dei 30 a gran parte del centro del capoluogo. Non è una decisione di oggi, fu presa dalla giunta in aprile, ma attuata in questi giorni in coincidenza coi lavori di asfaltatura e con la riduzione del traffico per le ferie. E’ una scelta forte, ma è più forte mediaticamente che nei fatti.

[…]

«La delibera è stata approvata in pieno lockdown – riprende Melega – consapevoli che sarebbe diminuito l’uso dei bus per timore di contagi, con quote di popolazione che ha poi vicariato l’utilizzo dell’autobus con quello della bici. Poi ci sono il beneficio alla qualità dell’aria registrato dalle centraline di Arpae in quei giorni, col dimezzamento dei valori degli ossidi di azoto e la correlazione tra la concentrazione degli inquinanti atmosferici e la morbosità del Covid-19.[..]

– Qual era la velocità media nei centri urbani prima dell’abbassamento dei limiti?
– I limiti più bassi favoriscono il risparmio di carburante?

 

Leggi il doppio articolo di Giancarlo Fabbri in edicola da mercoledì 9 settembre!

Un’Idea Di Appennino, il giornale di chi vive e ama la montagna bolognese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...